luoghi storici, Luoghi storici del commercio della Regione Veneto, Hospitality Team, Hospitality Team

Luoghi storici del commercio della Regione Veneto

da | Mar 31, 2021 | Business plan e strategia, News

La Regione Veneto valorizza i luoghi storici settore commercio

Particolari attività operanti nel settore commercio, aperte al pubblico da più di 40 anni, possono richiedere l’iscrizione nell’elenco regionale dei luoghi storici del commercio, il cui esercizio costituisce testimonianza dell’identità commerciale delle aree urbane di antica formazione.

Le attività che possono fare domanda

Tali attività sono:

  • attività commerciali con valore storico o artistico,
  • attività di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande,
  • mercati su aree pubbliche,
  • attività artigianali con annessa attività di vendita,
  • farmacie,
  • alberghi o locande nei quali vi sia somministrazione al pubblico di alimenti e bevande.
I vantaggi dell’iscrizione all’elenco dei luoghi storici

Essere iscritti nell’elenco regionale è un’ottima opportunità di marketing: l’attività viene inserita nella guida e nella relativa app “Veneto su misura” realizzata dalla Regione, e si ottiene un “bollino” adesivo di riconoscimento da applicare all’ingresso del locale, che testimonia la storicità del luogo. Inoltre, è possibile inserire il logo dei luoghi storici del Veneto in tutto il materiale pubblicitario aziendale (sito web, brochure, volantini, biglietti da visita), accrescendo il valore percepito dell’attività esercitata e la cosiddetta “brand reputation”. Infine, l’iscrizione offre la possibilità di ottenere contributi regionali dedicati proprio alle attività storiche.

Cosa chiede la domanda

Nella domanda d’iscrizione, tra le altre cose, si evidenziano gli elementi identificativi e le caratteristiche del luogo storico in questione, e vengono illustrati l’evoluzione dell’attività nel tempo e il grado di conservazione degli elementi di interesse architettonico, storico, artistico o merceologico. Inoltre, si descrivono le iniziative condotte, o che si intendono condurre, al fine di assicurare l’integrazione dell’attività con le funzioni economiche, culturali e sociali del contesto urbano di riferimento.

Quando presentare la domanda

Le domande d’iscrizione possono essere presentate ai comuni dall’1 al 30 aprile di ogni anno.

Possiamo esserti utili?

Se sei interessato ad ulteriori informazioni sull’elenco regionale dei luoghi storici del commercio , contattaci pure senza impegno.

Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere aggiornato in tempo reale sulla pubblicazione di bandi a fondo perduto e su tutte le novità utili per la tua impresa?

Iscrizione avvenuta correttamente