gstc, Hospitality Team è diventato membro del GSTC, l’ente che fissa gli standard globali del turismo sostenibile, in qualità di studio di consulenza, Hospitality Team, Hospitality Team

Hospitality Team è diventato membro del GSTC, l’ente che fissa gli standard globali del turismo sostenibile, in qualità di studio di consulenza

da | Lug 26, 2021 | Business plan e strategia, News

Perché certificarsi GSTC? Scopriamo insieme le finalità istituzionali, i criteri di sostenibilità e gli standard dell’organizzazione internazionale del turismo sostenibile.

È ufficiale! Hospitality Team è diventato membro del Global Sustainable Tourism Council (GSTC), l’ente di certificazione internazionale che stabilisce i criteri globali per il turismo sostenibile e definisce gli standard di sostenibilità per tutte le strutture turistiche ricettive. Quali sono le finalità istituzionali dell’ente? Quali sono i criteri di sostenibilità individuati? Perché è utile certificarsi GSTC? Scopriamolo assieme.

Le finalità istituzionali del GSTC

Il GSTC viene fondato nel 2007 da UNEP (United Nations Environment Program) e da UNWTO (United Nation World Tourism Organization) con la finalità di promuovere la sostenibilità e la responsabilità sociale d’impresa nel settore turistico. A tal scopo, l’ente si impegna nella costruzione di una rete mondiale di membri che rappresentano un’ampia gamma di operatori del settore turistico, come hotel, strutture ricettive, società di consulenza, tour operator, enti nazionali del turismo e organizzazioni governative, nonché grandi brand internazionali dell’ospitalità. L’impegno verso la definizione degli standard di sostenibilità con un ambito di applicazione di portata internazionale costituisce il risultato di uno sforzo globale per sviluppare un linguaggio comune sulla sostenibilità nel turismo. Di seguito, scopriamo quali sono i criteri di sostenibilità individuati dal GSTC e in cosa consistono.

I criteri di sostenibilità GSTC nel settore turistico

Gli standard di sostenibilità, definiti come criteri GSTC, si configurano sia come dei principi guida, sia come dei parametri di valutazione misurabili per lo sviluppo del turismo sostenibile. Questi sono riconosciuti a livello mondiale e applicabili a tutto il settore turistico, in quanto facilmente adattabili alle specifiche condizioni del contesto di riferimento e alle esigenze delle singole attività e si sostanziano in alcuni requisiti minimi che ogni attività turistica dovrebbe aspirare ad ottenere.

I criteri GSTC, indipendentemente dalla natura dell’attività turistica, si strutturano in 4 macro-aree principali:

1) Gestione sostenibile;

2) Sostenibilità socio – economica;

3) Sostenibilità culturale;

4) Sostenibilità ambientale.

Inoltre, al fine di garantire una migliore compatibilità tra l’applicazione pratica dei criteri e la natura dell’attività turistica, i criteri GSTC si strutturano in 2 diverse tipologie:

  • GSTC C-HTO: criteri GSTC per gli hotel, applicabili a hotel, camping e strutture ricettive in generale;
  • GSTC CD: criteri GSTC per le destinazioni, applicabili a singoli comuni o aggregazioni di comuni che hanno deciso di costituirsi come ad OGD assieme ad altri.
Perché è utile certificarsi GSTC?

Ecco alcune motivazioni che spiegano perché sia utile certificarsi GSTC e iniziare dunque a implementare un modello di gestione aziendale orientato alla sostenibilità d’impresa:

  • L’interesse per il turismo sostenibile, sia da parte delle strutture ricettive sia da parte della clientela, è diventato ormai un tema predominante e costituirà una risorsa indispensabile per mantenere una posizione rilevante nel mercato nei prossimi anni, nonché un fattore critico di successo della propria strategia imprenditoriale;
  • Il GSTC ha valore internazionale ed è il principale organismo a livello globale, autonomo e indipendente, che fissa gli standard di sostenibilità delle strutture turistiche ricettive;
  • L’ente permette alle strutture certificate di dimostrare il proprio impegno nell’implementazione di un sistema di gestione sostenibile dal punto di vista ambientale, sociale ed economico;
  • Il GSTC si occupa di sostenibilità in un settore circoscritto, ossia il settore turistico: i criteri sono infatti frutto di un dibattito e un aggiornamento continui da parte dei membri, partner e stakeholder dell’organizzazione, che costituiscono tutti soggetti che operano nell’ambito turistico.
  • I clienti delle strutture alberghiere sono sempre più attenti alla sostenibilità dei servizi offerti e per questo indirizzano sempre più loro scelte di viaggio in strutture, mete e destinazioni che scelgono di implementare un modello gestionale sostenibile e attento all’ambiente.

Se il tema del turismo sostenibile ti ha incuriosito e stai pensando di implementare politiche di sostenibilità alla tua struttura turistica, rimani aggiornato per scoprire le nostre prossime novità!

Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere aggiornato in tempo reale sulla pubblicazione di bandi a fondo perduto e su tutte le novità utili per la tua impresa?

Iscrizione avvenuta correttamente