turismo, Hospitality Team è Media Partner del #MakeIT22 – Ticket to Ride, Hospitality Team, Hospitality Team

Hospitality Team è Media Partner del #MakeIT22 – Ticket to Ride

da | Mag 20, 2022 | News

Turismo e viaggi di gruppo: quali prospettive?

Giovedì 7 aprile presso il Teatrino Groggia di Venezia si è svolta la IX edizione dell’evento MakeIT, il secondo dei tre grandi eventi annuali organizzati da MARKETERs Club, l’associazione e community studentesca riconosciuta a livello nazionale che riunisce appassionati di marketing, comunicazione e business in generale.

Il #MakeIT22 – Ticket to Ride: un viaggio alla scoperta dei nuovi trend del turismo

L’evento di quest’anno ha avuto come tema principale lo sviluppo di diverse tipologie di turismo e l’organizzazione di viaggi di gruppo, con un focus particolare sulla digitalizzazione e sulla comunicazione delle campagne del settore. Grazie ad un coinvolgimento attivo dei partecipanti e all’adozione di un taglio pratico, che contraddistingue da sempre l’approccio dell’associazione, questa esperienza si è rilevata stimolante e altamente formativa per tutti i partecipanti: l’obiettivo principale degli eventi targati MARKETERs Club è infatti quello di far riscoprire realtà quotidiane e conosciute sotto punti di vista differenti che possano riunire professionisti, manager, studenti o chiunque voglia conoscere di più il mondo del marketing e del management.

Gli speeches e gli ospiti dell’evento

Il MakeIT!22 – Ticket To Ride, comprendente speeches, workshop, momenti di Q&A e Contest, ha visto la partecipazione dei seguenti ospiti:

  • Federica Spatola, Co-Founder e Communication & Marketing Director di Magna Sicilia;
  • Carolina Vadori, Content Marketing Manager di WeRoad;
  • Ale Della Giusta, creator e traveler.

La protagonista del primo speech dell’evento è stata Federica Spatola, Co-founder e Marketing Director di Magna Sicilia, un network nato durante il lockdown nel 2020 con lo scopo di valorizzare le bellezze della Sicilia. La filosofia che sta alla base di questo progetto innovativo, ma allo stesso tempo legato alla tradizione, è quello dello slow-tourism. Quest’ultimo, nasce dal concetto più ampio di slow-living, ossia la capacità di godersi a pieno ogni singolo momento secondo i ritmi del posto e delle circostanze. Questa filosofia consiste nel promuovere un turismo sostenibile che permette di apprezzare realmente la bellezza, immergendosi nella cultura, nelle tradizioni e nei sapori locali.

Il secondo intervento è stato condotto da Carolina Vadori, Content Marketing Manager di WeRoad, la community di viaggi di gruppo on the road per Millennials fondata nel 2017 da Paolo De Nadai (anche fondatore di Scuolazoo) e da Fabio Bin, che conta più di 90 destinazioni nel mondo. Carolina ha illustrato i 3 pilastri sui cui si basa il loro business model: l’essere un tour operator, il concetto di community e l’essere una digital platform autonoma.

L’evento si è concluso con il Workshop tenuto da Ale Della Giusta, uno dei content creator più famosi del momento. Classe ’98 e di origini friulane, si trasferisce a Milano dove, tra un viaggio e l’altro in giro per il mondo, carica video ricchi di adrenalina e di avventure, diventando su youtube uno dei vlogger più in voga del momento. Durante l’evento l’ospite ha avuto la possibilità di approfondire e spiegare di cosa parlano i suoi video, affermando che il pubblico predilige la narrazione di avventure, situazioni non convenzionali ed ancora interviste e punti di vista di persone con culture ed origini diverse dal popolo italiano.

Per noi è stata una bellissima occasione per approfondire le dinamiche del turismo e delle sue possibili evoluzioni future, e siamo inoltre contente di aver collaborato con MARKETERs Club.

Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere aggiornato in tempo reale sulla pubblicazione di bandi a fondo perduto e su tutte le novità utili per la tua impresa?

Iscrizione avvenuta correttamente