facebook jobs, La nuova funzione di Facebook per il mondo del lavoro, Hospitality Team, Hospitality Team

La nuova funzione di Facebook per il mondo del lavoro

da | Apr 13, 2018 | News

Facebook Jobs: la nuova funzione di Facebook per incontrare domanda e offerta di lavoro

La gestione delle risorse umane da oggi passa anche su Facebook con la nuova funzione Facebook Jobs, una vetrina disponibile alle aziende per pubblicare le offerte di lavoro.

Il sistema è molto simile a quella di LinkedIn, il noto social network dedicato a lavoro e carriere, con l’obiettivo di semplificare il più possibile il processo di ricerca di lavoro e con un’interfaccia user-friendly.

L’azienda avrà la possibilità, attraverso la propria pagina Facebook, di cercare potenziali candidati per le posizioni vacanti, contando su una platea di milioni e milioni di iscritti.

È sempre più importante quindi per le aziende apprendere i meccanismi di utilizzo del canale social in modo professionale e coordinare compiti e ruoli con obiettivi ben definiti e misurabili.

Facebook è uno strumento di business, quindi creare una presenza aziendale non è solo “aprire una pagina” ma anche saperla gestire in modo efficace, soprattutto dopo gli ultimi aggiornamenti dell’algoritmo che hanno penalizzato la visibilità delle pagine.

Con la nuova funzione lavoro è possibile effettuare una selezione diretta di potenziali candidati per le posizioni lavorative necessarie, in breve tempo, con una scrematura iniziale molto più veloce.

Agli admin delle pagine risulterà facile creare un’offerta di lavoro, è un semplice post pubblicato, ma è fondamentale tenere traccia delle candidature, comunicando direttamente con chi sta cercando quella professione o lavoro.

Come funziona

Quando la suite Facebook Jobs è attiva, sulla pagina avete la possibilità di creare una nuova tipologia di post: crea post con offerta di lavoro.

Nella creazione del post è importante inserire correttamente le informazioni essenziali, con una descrizione chiara per la posizione aperta, che qualifica è richiesta, dove si svolgerà il lavoro, la tipologia di attività (anche di volontariato) e si possono anche inserire domande specifiche che aiutino le persone a capire il più possibile riguardo all’offerta di lavoro proposta. Questo permette agli interessati di fare una scelta migliore per inviare la propria candidatura, e alle aziende a selezionare le figure più idonee per la posizione lavorativa richiesta.

Una volta inserito l’offerta di lavoro nella pagina si attiverà un nuovo tab “LAVORO” dove saranno consultabili le proposte attive.

Una volta pubblicato il post resterà attivo per 30 giorni durante i quali gli interessati potranno inviare la loro candidatura direttamente alla pagina aziendale su messenger e iniziare così un dialogo con l’azienda.

Essere presenti e rispondere prontamente aiuterà chi gestisce le risorse umane ad intercettare in modo tempestivo le figure richieste.

L’interfaccia con le persone è di facile utilizzo, il form di candidatura può essere riempito in modo automatico, con le informazioni pubbliche già registrate su Facebook. Quello che le aziende potranno vedere dei candidati resta in ogni caso la parte pubblica dei profili personali. Fino a quando non ci sarà l’interesse reciproco di pianificare un incontro reale.

Come trovare le offerte di lavoro?

Le offerte di lavoro sono post visibili sulla pagina aziendale e nella sezione marketplace, dove possono essere filtrate per luogo e interesse. Ecco perché le aziende dovrebbero avere già una pagina ben localizzata e ben strutturata.

Le offerte di lavoro possono essere pubblicizzate con Facebook Ads, le campagne a pagamento, come un normale post delle pagine di Facebook.

Utilizzando la profilazione disponibile su Facebook per l’advertising sarà possibile ottenere una scelta di candidati di qualità decisamente più elevata rispetto ai canali tradizionali ed è un’attività gestibile direttamente dall’azienda.

Già da tempo sui profili Facebook personali è possibile inserire dati relativi al proprio curriculum, alle info principali della propria formazione ed esperienze lavorative. Anche tenere curato il proprio profilo personale sarà sicuramente di aiuto per incontrare l’offerta di lavoro migliore.

Aiuterà questa nuova funzione a connettere meglio e di più persone e aziende?

Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere aggiornato in tempo reale sulla pubblicazione di bandi a fondo perduto e su tutte le novità utili per la tua impresa?

Iscrizione avvenuta con successo!