Il project manager, figura essenziale per il successo di un progetto

,
project manager per i bandi

Chi è il project manager? Perché è una figura così importante per l’ottenimento di un’agevolazione per la tua impresa?

Per essere competitive le imprese devono investire al costo minore con il massimo vantaggio.

A sostegno delle imprese nel quadro finanziario dell’Unione Europea, sono previste varie tipologie di fondi, co-finanziati a fondo perduto, per agevolare la nascita, lo sviluppo, la competitività e la creazione di valore delle imprese.

Fantastico! Ma come si fa ad accedervi?

I fondi sono disponibili, ma per accedervi è necessario avere una panoramica completa delle opportunità a disposizione, scegliere il programma più adatto e – nel caso di fondi strutturali -, l’asse dedicato, seguire un iter burocratico complesso e presentare un progetto imprenditoriale coerente con i requisiti richiesti.

Il supporto di una figura specializzata, il project manager, può essere l’elemento chiave per il successo di una richiesta di sostegno.

Chi è e cosa fa il project manager

Il project manager è quella figura professionale che conosce in maniera approfondita i canali di accesso alla finanza agevolata, che interagisce con le istituzioni, che sa gestire tutte le fasi burocratiche, anche a livello operativo, dalla presentazione della richiesta di sostegno fino all’ottenimento del contributo, con una percentuale a fondo perduto, variabile in base alla tipologia di call o di bando: è quindi fondamentale per tradurre le proposte progettuali in progetti di qualità, che siano approvati e finanziati.

Il supporto di un project manager specializzato in bandi e agevolazioni, permette di elaborare la domanda con i requisiti tecnici e di contenuto coerenti con le strategie dell’Unione Europea, con le linee di sviluppo ad esse collegate e quindi di raggiungere gli obiettivi di progetto e di ottenere i vantaggi dell’agevolazione nei tempi prefissati.

Quali sono i compiti del project manager per l’accesso ai finanziamenti con Fondi Europei

  • Valutazione della fattibilità

    Valutazione della fattibilità di progetto, ovvero analisi delle caratteristiche, della sostenibilità economica, analisi dei risultati e dei possibili impatti.

  • Individuazione dello strumento operativo

    Ovvero individuazione della misura più adatta per perseguire l’obiettivo, con consulenza sui contenuti da sviluppare e, in particolare nel caso di fondi indiretti, sugli interventi da realizzare per il raggiungimento del miglior punteggio in base ai criteri di valutazione del bando.

  • Costruzione e coordinamento del partenariato

    Nel caso di fondi europei diretti, costruzione e coordinamento del partenariato in affiancamento al capofila del progetto.

  • Pianificazione e stesura del progetto

    Pianificazione e stesura del progetto nel rispetto dei requisiti richiesti dalla call o dal bando al fine di ottenere un esito positivo e quindi i benefici finanziari prefissati.

  • Presentazione della domanda di sostegno

    Presentazione della domanda di sostegno e di tutta la documentazione necessaria per conto del cliente, interagendo direttamente con l’Ufficio incaricato del procedimento.

  • Gestione e coordinamento del progetto

    Gestione e coordinamento del progetto nella sua fase di attuazione e controllo sullo stato di avanzamento dei lavori e sulla realizzazione e conclusione nei tempi prefissati.

  • Richieste intermedie facoltative

    Gestione di eventuali pratiche intermedie facoltative, per esempio invio di report, richieste di anticipi, acconti o altro.

  • Rendicontazione finale

    Rendicontazione finale, a dimostrazione del corretto utilizzo delle risorse finanziarie, come indicato nel budget di previsione approvato per ottenere il contributo.

  • Affiancamento all’Audit

    Affiancamento in fase di audit dell’ente erogante, quando previsto dal bando.

Cosa possiamo fare per te

Se hai in previsione di avviare, sviluppare e rendere maggiormente competitiva la tua attività cogli le opportunità che possono sostenere i tuoi progetti futuri visualizza i bandi attivi e di prossima uscita.

Possiamo valutare insieme a te se la tua idea imprenditoriale ha le caratteristiche per poter accedere ad una forma di finanza agevolata e accompagnarti nella gestione della domanda di sostegno più idonea per il tuo investimento.

bandi a fondo perduto

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.